document.getElementById

Restituisce l'elemento avente l'ID specificato.

Sintassi

element = document.getElementById(
id);

dove

  • element è un oggetto DOM
  • id è una stringa che rappesenta l'ID unico dell'elemento che si sta cercando

Esempio

<html>
<head>
<title>getElementById: esempio</title>

<script type="text/javascript">

function cambiaColore(nuovoColore)
{
 elem = document.getElementById("para1");
 elem.style.color = nuovoColore;
}
</script>
</head>

<body>
<p id="para1">Siam tre piccoli porcellin...</p>
<button onclick="cambiaColore('blue');">blu</button>
<button onclick="cambiaColore('red');">rosso</button>
</body>
</html>

Note

getElementById è un metodo importantissimo per il DOM. Una delle nozioni più importanti per la programmazione del DOM è che gli elementi sono identificati in maniera univoca in modo che possano essere letti e manipolati.

Se non vi è alcun elemento con l'id dato, questo funzione restituisce null. Si noti inoltre che l'implementazione del DOM deve disporre di informazioni che dicano quali attributi siano di tipo ID. Gli attributi chiamati "id" non sono di tipo ID a meno che non siano così definiti nella DTD del documento. L'attributo id è di tipo ID per alcune applicazioni come XHTML e XUL. Le implementazioni che non sanno se gli attributi siano di tipo ID restituiranno null.

Specifiche

Tag del documento e collaboratori

 Hanno collaborato alla realizzazione di questa pagina: teoli, giuscri, Federico
 Ultima modifica di: teoli,