Host

Questa traduzione è incompleta. Aiutaci a tradurre questo articolo dall’inglese

L'header di richiesta Host nei messaggi HTTP specifica il nome di dominio del server (per l'hosting virtuale) e (opzionalmente) il numero di porta TPC su cui il server è in ascolto.

Se non viene specificata nessuna porta, viene utilizzata quella di default del servizio richiesto (ad esempio "80" per HTTP).

L'header Host deve essere inviato in tutte le richieste HTTP/1.1. Un codice di stato (status code) 400 (Bad Request) verrà inviato in risposta a qualsiasi richiesta HTTP/1.1 che non dispone di un campo header Host o ne contiene più di uno.

Tipo di header Header di richiesta
Nome header vietato

Sintassi

Host: <host>:<porta>

Direttive

<host>
il nome di dominio del server (per l'hosting virtuale).
<porta> Optional
il numero di porta TCP su cui il server è in ascolto.

Esempi

Host: developer.cdn.mozilla.net

Specifiche

Specifica Titolo
RFC 7230, section 5.4: Host Hypertext Transfer Protocol (HTTP/1.1): Message Syntax and Routing

Compatibilità con i browser

Update compatibility data on GitHub
DesktopMobile
ChromeEdgeFirefoxInternet ExplorerOperaSafariAndroid webviewChrome for AndroidFirefox for AndroidOpera for AndroidSafari on iOSSamsung Internet
HostChrome Full support YesEdge Full support 12Firefox Full support YesIE Full support YesOpera Full support YesSafari Full support YesWebView Android Full support YesChrome Android Full support YesFirefox Android Full support YesOpera Android Full support YesSafari iOS Full support YesSamsung Internet Android Full support Yes

Legend

Full support  
Full support

Vedi anche