MDN wants to learn about developers like you: https://qsurvey.mozilla.com/s3/MDN-dev-survey

Questa traduzione è incompleta. Collabora alla traduzione di questo articolo dall’originale in lingua inglese.

Il metodo setItem(), che fa parte della funzionalità Storage , quando passa il nome di una chiave e un valore, aggiunge questa chiave allo storage, oppure se la chiave esiste già aggiorna il valore della chiave stessa.

Sintassi

storage.setItem(keyName, keyValue);

Parametri

keyName
Il DOMString contiene il nome della chiave che si vuole creare o aggiornare.
keyValue
Il DOMString contiene il valore che si vuole dare alla chiave che si sta creando o aggiornando.

Valore di ritorno

Void.

Eccezioni

setItem() potrebbe dar luogo a eccezioni se lo storage è pieno. Ad esempio, in Safari Mobile (da iOS 5) non è possibile salvare dati quando l'utente è in modalità in incognito (questo perché Safari non alloca spazio per l'utente nella modalità in incognito, al contrario degli altri browsers, i quali permettono di usare lo storage nella modalità in incognito, salvando i dati in uno spazio apposito e separato). Quindi è sempre meglio implementare delle funzioni che gestiscano le eccezzioni quando si usa setItem().

Esempi

Le seguenti funzioni creano tre oggetti all'interno del local storage:

function populateStorage() {
  localStorage.setItem('bgcolor', 'red');
  localStorage.setItem('font', 'Helvetica');
  localStorage.setItem('image', 'myCat.png');
}

Nota: Se vuoi un esempio veritiero, dai un'occhiata alla pagina Web Storage Demo.

Specifiche

Specifiche Stato Commento
Web Storage (Second edition)
The definition of 'setItem()' in that specification.
Recommendation  

Compatibilità dei browser

Funzionalità Chrome Edge Firefox (Gecko) Internet Explorer Opera Safari (WebKit)
localStorage 4 (Yes) 3.5 8 10.50 4
sessionStorage 5 ? 2 8 10.50 4
Funzionalità Android Edge Firefox Mobile (Gecko) IE Phone Opera Mobile Safari Mobile
Basic support 2.1 (Yes) ? 8 11 iOS 3.2

Tutti i browser hanno diversi livelli di gestione sia del localStorage che del sessionStorage. Qui trovi ulteriori dettagli.

Nota: da iOS 5.1, Safari Mobile memorizza i dati del localStorage nella cartella delle cache, la quale, ogni tanto, viene cancellata (ricorda che questo spazio è solitamente piccolo).

Altre informazioni

Come usare le Web Storage API

Tag del documento e collaboratori

 Hanno collaborato alla realizzazione di questa pagina: robertopinotti
 Ultima modifica di: robertopinotti,