XML

  • Slug della versione: XML
  • Titolo della versione: XML
  • ID versione: 62522
  • Data di creazione
  • Autore: fusionchess
  • Versione corrente? No
  • Commento 4 words added, 3 words removed

Contenuto della versione

 

XML (Extensible Markup Language) è un linguaggio a markup di utilità generale raccomandato dal W3C per creare linguaggi di markup per utilizzi specifici. Si tratta di un sottoinsieme semplificato di SGML, capace di descrivere molti tipi differenti di dati. Il suo scopo principale è facilitare la condivisione dei dati attraverso sistemi differenti, in particolare sistemi connessi via Internet. (1)

Documentazione

Introduzione a XML
Questo breve articolo introduce XML e alcuni possibili utilizzi.
XML in Mozilla
Mozilla ha un buon supporto per XML. Supporta diverse raccomandazioni e bozze del World Wide Web Consortium (W3C), oltre ad alcune tecnologie correlate.
Il modulo XML Extras
Il modulo XML Extras fornisce diverse funzionalità che permettono agli sviluppatori di trattare il codice XML come dati, piuttosto che come un qualsiasi altro formato.
Costruire e decostruire un documento XML
Come costruire un documento XML a partire da una stringa, da un file o ex-novo via Javascript; come trattare il contenuto di un foglio XML parsato convertendolo in una stringa, in un albero di oggetti Javascript (JXON) o in un file.
XPath
XPath sta per XML Path Language. Si tratta di una libreria nativa che utilizza una sintassi non-XML con lo scopo di offrire un metodo flessibile per indirizzare (puntare a) diverse parti di un documento XML. Oltre a questo, XPath può anche essere usata per verificare se i nodi indirizzati all'interno di un documento corrispandono a un modello o meno.
Usare le XML Data Islands in Mozilla
Una funzionalità molto pratica di Internet Explorer è la possibilità di utilizzare isole di dati per associare i dati ai controlli HTML che si trovano nella pagina.

Vedi tutti…

Strumenti

Argomenti correlati

AJAX, CSS, DOM, JavaScript, XSLT, XUL

(1) Questa descrizione di XML è stata presa (e tradotta) da un articolo di Wikipedia.

{{ languages( { "de": "de/XML", "en": "en/XML", "es": "es/XML", "fr": "fr/XML", "ja": "ja/XML", "pl": "pl/XML", "pt": "pt/XML" } ) }}

Sorgente della versione

<p> </p>
<div><strong>XML</strong> (Extensible Markup Language) è un linguaggio a markup di utilità generale raccomandato dal W3C per creare linguaggi di markup per utilizzi specifici. Si tratta di un sottoinsieme semplificato di SGML, capace di descrivere molti tipi differenti di dati. Il suo scopo principale è facilitare la condivisione dei dati attraverso sistemi differenti, in particolare sistemi connessi via Internet. (1)</div>
<table class="topicpage-table"> <tbody> <tr> <td> <h4 name="Documentazione">Documentazione</h4> <dl> <dt><a href="/it/Introduzione_a_XML" title="it/Introduzione_a_XML">Introduzione a XML</a></dt> <dd><small>Questo breve articolo introduce XML e alcuni possibili utilizzi.</small></dd> </dl> <dl> <dt><a href="/it/XML_in_Mozilla" title="it/XML_in_Mozilla">XML in Mozilla</a></dt> <dd><small>Mozilla ha un buon supporto per XML. Supporta diverse raccomandazioni e bozze del World Wide Web Consortium (W3C), oltre ad alcune tecnologie correlate.</small></dd> </dl> <dl> <dt><a href="/it/Il_modulo_XML_Extras" title="it/Il_modulo_XML_Extras">Il modulo XML Extras</a></dt> <dd><small>Il modulo XML Extras fornisce diverse funzionalità che permettono agli sviluppatori di trattare il codice XML come dati, piuttosto che come un qualsiasi altro formato.</small></dd> </dl> <dl> <dt><a href="/it/Costruire_e_decostruire_un_documento_XML" title="it/Costruire_e_decostruire_un_documento_XML">Costruire e decostruire un documento XML</a></dt> <dd><small>Come costruire un documento XML a partire da una stringa, da un file o ex-novo via Javascript; come trattare il contenuto di un foglio XML parsato convertendolo in una stringa, in un albero di oggetti Javascript (JXON) o in un file.</small></dd> </dl> <dl> <dt><a href="/it/XPath" title="it/XPath">XPath</a></dt> <dd><small>XPath sta per XML Path Language. Si tratta di una libreria nativa che utilizza una sintassi non-XML con lo scopo di offrire un metodo flessibile per indirizzare (puntare a) diverse parti di un documento <a href="/it/XML" title="it/XML">XML</a>. Oltre a questo, XPath può anche essere usata per verificare se i nodi indirizzati all'interno di un documento corrispandono a un modello o meno. </small></dd> </dl> <dl> <dt><a href="/it/Usare_XML_Data_Islands_in_Mozilla" title="it/Usare_XML_Data_Islands_in_Mozilla">Usare le XML Data Islands in Mozilla</a></dt> <dd><small>Una funzionalità molto pratica di Internet Explorer è la possibilità di utilizzare isole di dati per associare i dati ai controlli HTML che si trovano nella pagina.</small></dd> </dl> <p><span class="alllinks"><a href="/Special:Tags?tag=XML&amp;language=it" title="Special:Tags?tag=XML&amp;language=en">Vedi tutti…</a></span></p> </td> <td> <h4 name="Strumenti">Strumenti</h4> <ul> <li><a class="external" href="http://www.w3schools.com/xml/xml_dtd.asp">XML validation</a></li> <li><a class="link-https" href="https://addons.mozilla.org/extensions/moreinfo.php?id=165&amp;application=firefox">L'estensione Checky per Firefox</a></li> </ul> <h4 name="Argomenti_correlati">Argomenti correlati</h4> <dl> <dd><a href="/it/AJAX" title="it/AJAX">AJAX</a>, <a href="/it/CSS" title="it/CSS">CSS</a>, <a href="/it/DOM" title="it/DOM">DOM</a>, <a href="/it/JavaScript" title="it/JavaScript">JavaScript</a>, <a href="/it/XSLT" title="it/XSLT">XSLT</a>, <a href="/it/XUL" title="it/XUL">XUL</a></dd> </dl> </td> </tr> </tbody>
</table>
<p><small>(1) Questa descrizione di XML è stata presa (e tradotta) da <a class="external" href="http://en.wikipedia.org/wiki/XML">un articolo di Wikipedia</a>. </small></p>
<p>{{ languages( { "de": "de/XML", "en": "en/XML", "es": "es/XML", "fr": "fr/XML", "ja": "ja/XML", "pl": "pl/XML", "pt": "pt/XML" } ) }}</p>
Ripristina questa versione