Cambiamenti di XMLHttpRequest in Gecko1.8

Questo documento descrive alcuni dei cambiamento che sono stati fatti all'implementazione di XMLHttpRequest di Gecko dalla versione 1.7 (che era usata per esempio da Firefox 1.0) alla 1.8. Queste modifiche si applicano solo alle estensioni e alle applicazioni in XUL. Non si applicano invece alle pagine web.

Cambiamenti a XMLHttpRequest.send

Se si passa un'istanza di nsIInputStream al metodo send, non bisogna più includere le intestazioni <tt>Content-Length</tt> e <tt>Content-Type</tt> all'inizio dello stream. Invece, l'intestazione <tt>Content-Length</tt> verrà dedotta dalla lunghezza dello stream e <tt>Content-Type</tt> sarà specificato manualmente chiamando il metodo setRequestHeader. Queste modifiche sono pienamente documentate in nsIXMLHttpRequest.idl.

Cambiamenti a XMLHttpRequest.onreadystatechange

Il tipo di questo attributo ora è nsIOnReadyStateChangeHandler, non più nsIOnReadystatechangehandler (a S di State ora è maiuscola).

Tag del documento e collaboratori

 Hanno collaborato alla realizzazione di questa pagina: Leofiore, Federico
 Ultima modifica di: Leofiore,