Funzionamento dell'app non in linea

La possibilità di utilizzare app quando non si è collegati ad Internet è molto importante per i dispositivi mobili, che possono ritrovarsi fuori dalle aree di copertura, ma può rivelarsi utile anche nei sistemi desktop, come nella classica situazione dell'aeroplano senza rete WiFi.

Diversi metodi e tecnologie possono essere impiegati per assicurare un'esperienza non in linea ottimale:

Cache dell'applicazione

Il metodo principale per garantire il funzionamento dell'app non in linea è mediante la cache dell'applicazione, che salva le risorse dell'app sul sistema client perché rimangano disponibili anche in assenza di connessione.

Verifica dello stato della connessione

Un fattore chiave per garantire un funzionamento ottimale in modalità non in linea è controllare sempre lo stato di connessione del dispositivo per fare in modo che l'app risponda in maniera appropriata quando è disconnessa. È sempre preferibile mostrare un messaggio che indichi che l'app non è in grado di funzionare a causa della mancata disponibilità della connessione rispetto al blocco nel mezzo di un'operazione o a un errore di timeout generico.

Il modo più semplice per farlo è di controllare e rimanere in attesa per rilevare modifiche della proprietà window.navigator.onLine. Tuttavia questo valore non è sempre affidabile.

Se si utilizza XMLHttpRequest per aggiornare i dati dinamicamente, è possibile determinare se la connessione è caduta durante l'utilizzo dell'app controllando le sue risposte.

Vedere anche: Online and offline events.

Risorse

Document Tags and Contributors

Contributors to this page: sara_t
Last updated by: sara_t,